Giovedì 22 Maggio - Da Castrojeriz a Frómista Sono uscito di buon mattino quasi fuggendo dallo scomodo albergue dove ho tentato,con scarsi risultati, di dormire un po’. Fortuna che stamani la temperatura è stata ideale per camminare nelle mesetas e mi ha permesso di godermi al meglio la meravigliosa giornata in questo sconfinato altipiano dove lo sguardo si sperde compiaciuto all’orizzonte. Ho incontrato Diego, un caro pellegrino napoletano, che avevo conosciuto nei giorni scorsi. Lui è stato molto più oculato di me nel trovare un posto per dormire fermandosi prima di Castrojeriz intuendo i problemi che vi si potevano riscontrare arrivandoci in tarda serata. Che emozione stamani, mi è arrivata sullo smartphon una foto che mi ha veramente dato un’ulteriore carica per portare avanti la mia impresa, tutti i componenti
www.aquattromani.it Aquattromani
Loading
Il Cammino della Speranza  Incredibile avventura, da me realizzata, lungo i cammini di Santiago de Compostela protrattasi per circa 50 giorni percorrendo ben 1050 km. a piedi divulgando il più possibile la mia storia legata agli ottimi risultati ottenuti su di me dal meraviglioso staff di immunoterapia oncologica della Clinica Universitaria "Le Scotte" di Siena.Aiutato da una maglietta da me ideata ho cercato di dare una ulteriore grande speranza a tutti quelli che come me sono stati inesorabilmente colpiti dal male del secolo..
Per chi è interessato ad approfondire i dati  di questa escursione può vedere il mio sito      www.carlettotrek.it    cliccando quì Home Le nostre Storie Aquattromani.it Chi siamo Link Utili Le nostre Storie contatti@aquattromani.it
Chi desiderasse contribuire aquistando una maglietta come questa può contattare gli addetti con e-mail contatti@aquattromani.it  specificando la taglia desiderata. Il prezzo è € 10
del reparto di immunoterapia oncologica di Siena, i miei angeli custodi, con in dosso le magliette del cammino che mi incitano ad andare avanti. Oggi ci sono pochi italiani tra la massa dei pellegrini ed io cerco di parlare con tutti quelli che incontro facendo anche vedere la foto dello staff ma stranamente si ripete il fatto che alcuni hanno già sentito parlare di me prima che li raggiungessi. Lungo il cammino viaggiano tutti più forte di me … anche le notizie!  Dopo aver visto questa foto non ho più sentito la fatica del cammino!  Sono arrivato a Frómista molto presto fermandomi all’albergue municipale. Più tardi è arrivato anche Diego e insieme abbiamo passato una piacevole serata con cena al ristorante dell’hotel San Martin partecipando ad una bella tavolata di pellegrini di molteplici nazionalità.
Dal mio Diario
Tutto lo Staff del reparto che mi incita                                            Forza Carlo